Cerved in controtendenza al test della resistenza statica

A
A
A
di Finanza Operativa 1 Giugno 2016 | 14:30

Cerved, in controtendenza rispetto all’indice Ftse Mib, prosegue nel movimento all’interno del canale rialzista intrapreso dai corsi nella seconda metà di aprile. Per allungare ulteriormente il passo il titolo dovrà però superare anche la resistenza statica di medio termine posta a 7,60 euro, livello oltre il quale i successivo target diventerebbe 7,855/7,865, dove transita un’altra resistenza statica di medio periodo.

Fondamentale tuttavia posizionare un rigido stop loss a quota 7,385, dove attualmente passa la media mobile a 21 giorni e dove i corsi andrebbero a testare il supporto dinamico ascendente, limite inferiore del suddetto canale. L’eventuale violazione di questo sostegno favorirebbe infatti l’inizio di una correzione con obiettivi in area 7,10/7 euro.         G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo

Cerved

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Forex: l’Euro Index si è alzato soltanto per un bicchiere d’acqua

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future in cerca di un valido supporto

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future al test della media mobile

NEWSLETTER
Iscriviti
X