Fib in cerca di un valido livello di supporto

A
A
A
di Finanza Operativa 2 Giugno 2016 | 17:00

Terza seduta consecutiva all’insegna della debolezza per il Fib, il future sull’indice Ftse Mib, che dopo essere stato respinto dalla trendline discendente di medio periodo in area 18.330 e aver violato il supporto statico a 18.000 punti, si sta rapidamente avvicinando alle medie mobili a 21 e 50 sedute, coincidenti in prossimità di quota 17.645.

Un livello, quest’ultimo, che se non si dimostrerà un valido sostegno favorirebbe un’ulteriore discesa dei corsi (vista anche l’ancora ampia distanza dalla zona di ipervenduto tecnico) verso 17.500 in prima battuta e, successivamente, verso 17.215.

Per contro, nel caso in cui il derivcato dovesse riuscire a confermare il ritorno al di sopra della soglia dei 18.000 punti si profilerebbe un’inversione rialzista con obiettivi in area 18.300/18.330 prima e in seguito in zona 18.500/18.685 punti.     G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo
Fib

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: salutare consolidamento per Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future

Mercati: il punto settimanale su indici, valute e commodity di Sartorelli

Forex: Euro presto di nuovo sotto pressione

NEWSLETTER
Iscriviti
X