Star Conference 2016: Fidia punta su Europa e Stati Uniti

A
A
A
di Finanza Operativa 15 Marzo 2016 | 14:30

Fidia torna al dividendo. A maggio infatti il titolo staccherà 40 centesimi di cedola. Nel 2015 il gruppo, leader nellatecnologia del controllo numerico e dei sistemi di fresatura ad alta velocità, ha realizzato ricavi in crescita del 10% a 60 milioni; l’ebitda è salito da 5 a 5,7 milioni, l’utile netto è sceso invece da 2,8 a 2,4 milioni di euro. Il gruppo ha però una posizione finanziaria netta positiva salita nell’anno da 4,5 a 6,5 milioni. La società sta comunque investendo, sia in ricerca e sviluppo sia nel nuovo sito produttivo (6,5 milioni). Fidia era cresciuta molto in Cina, ora però la società sta vendendo molto in Europa e Stati Uniti. E non intende procedere ad acquisizioni o fusioni.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X