Investitori europei sempre più interessati all’obbligazionario americano

A
A
A
Finanza Operativa di Finanza Operativa 8 Giugno 2016 | 17:00

Per TCW, asset manager globale e indipendente con più di quarant’anni di esperienza negli investimenti e 185 miliardi di dollari di patrimonio in gestione, in un contesto di attivismo delle Banche centrali e di tassi di interesse storicamente bassi, la ricerca di rendimenti sta spingendo gli investitori ad avvicinarsi ad asset class obbligazionarie del mercato USA come il credito di elevata qualità e i settori degli ABS e MBS, che hanno caratteristiche di rendimento e di liquidità diverse nel mercato a stelle e strisce rispetto all’Europa.

Il fondo di TCW MetWest Total Return Bond UCITS, comparto domiciliato in Lussemburgo che ha appena superato con successo il traguardo dei tre anni, offre agli investitori una strategia total return che abbraccia tutti i segmenti dell’universo obbligazionario americano. La versione americana della strategia ha un track record quasi ventennale e più di 75 miliardi di dollari di patrimonio in gestione.

Il fondo MetWest Total Return Bond UCITS è attualmente posizionato difensivamente, dato che secondo il team di investimento il ciclo del credito è nella fase finale. La duration resta più bassa rispetto all’indice, e il posizionamento settoriale, così come la selezione delle emissioni, rimangono conservativi. In questa fase, la strategia sottopesa il credito societario e high yield, mentre sovrappesa il posizionamento su prodotti strutturati come ABS e MBS.

La filosofia di investimento attiva, con un approccio value, così come i processi alla base del MetWest Total Return Bond, che hanno permesso di ottenere solidi ritorni sin dal lancio, tre anni fa, sono stati concepiti dal team di gestione di TCW a inizio anni ’90 e si sono dimostrati estremamente efficaci in diversi cicli di mercato. La squadra di gestori del fondo, formata da Tad Rivelle, Laird Landmann, Steve Kane e Bryan Whalen, resta fermamente convinta della bontà della gestione attiva tramite la selezione dei titoli e l’allocazione settoriale, tenendo conto delle prospettive economiche di lungo termine.

Tad Rivelle, CIO per l’obbligazionario e parte del team di gestione del fondo, sottolinea “in quanto gestori value, osserviamo che i mercati obbligazionari generalmente tornano alla media nel corso di un ciclo di investimento. Per questo, sfruttiamo le nostre profonde competenze in materia di ricerca per trovare le inefficienze a livello di singole emissioni e, restando disciplinati nell’attuare il nostro processo di investimento, lavoriamo per capitalizzare queste opportunità”.

Gian Luca Giurlani, Managing Director di TCW Europe, aggiunge “Siamo molto contenti del successo e della crescita del fondo MetWest Total Return Bond UCITS. Vediamo un rinnovato interesse sull’asset class in molti mercati in tutta Europa, e gli investitori apprezzano in particolare il team di gestione, con un solido track record e un processo di investimento disciplinato e ripetibile che ha mostrato un successo di lungo termine in vari cicli di mercato”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Vaccini, così la loro distribuzione impatterà sulla crescita economica globale

Da Vontobel AM un nuovo fondo Abs

Tassi d’interesse negativi nel segmento Abs europeo

NEWSLETTER
Iscriviti
X