Report Operativo: monitoraggio posizione short su Generali

A
A
A
di Finanza Operativa 5 Luglio 2016 | 18:00

Generali è rimasta inserita in un trend neutro di medio orizzonte temporale, con il prezzo intrappolato in un ampio trading range compreso tra i 10,90 e i 14 euro per azione, che è andato avanti da febbraio a giugno 2016. Il movimento altalenante si è concluso tra il 24 e il 27 giugno con la rottura ribassista del principale supporto statico e il prezzo è tornato su valori che non si vedevano dal 2012, segnando un minimo relativo nell’intraday a 9,925 euro, con record di volumi di negoziazione. Il successivo movimento di rimbalzo ha riportato Generali verso il supporto statico ceduto, che però non è stato testato con precisione in quanto il recupero si è fermato a 10,79 euro. Da notare la progressiva contrazione dei volumi di scambio che va a confermare la probabile natura di pullback del movimento in questione, mentre l’unico segnale contrastante con le ipotesi di continuazione ribassista è lo stocastico lento, che registra un fortissimo ipervenduto.

Nel Report Operativo n°148 mandato lunedì 4 luglio ai nostri clienti, si suggeriva di aprire una posizione di vendita allo scoperto (SHORT) sul titolo Generali, con stop loss sopra 10,75 euro e primo obiettivo 10,00 euro per azione. Per il momento il prezzo continua a scendere e va a realizzare un nuovo minimo relativo a 10,14 euro portando il nostro profitto lordo sulla posizione a +3,4%. Possiamo mantenere con tranquillità la posizione corta spostando lo stop loss a pareggio sopra il livello di 10,50 euro, in maniera tale da non trasformare il guadagno in una perdita, e anche per non rischiare più nulla su questa operazione. Sotto 10,00 euro avremo conferma ribassista con prossimi obiettivi 9,50 e 8,90 euro.

Puoi ricevere il Report Operativo di XTraderNet al prezzo per l’abbonamento trimestrale di 245 euro oppure al prezzo di 95 euro per un mese. Per ulteriori informazioni visita la pagina dedicata o mandaci una mail qui ([email protected]).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Borse internazionali: il punto tecnico di Aldrovandi al 20/05/22

Mercati, Ftse Mib: in questa fase è cruciale essere pazienti

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future proseguono in laterale

NEWSLETTER
Iscriviti
X