Il Fib rimbalza dalle medie mobili a 21 e 50 giorni

A
A
A
di Finanza Operativa 9 Giugno 2016 | 17:30

Il Fib, il future sull’indice Ftse Mib, ha nell’intraday di oggi testato le medie mobili a 21 e 50 sedute coincidenti  a 17.660 punti beneficiando poi di un rimbalzo tecnico che ha riportato i cosi in zona 17.800. Un movimento, quello di recupero in atto, che ha buone chance per proseguire e favorire un ulteriore allungo del derivato verso, in area 18.150, della trendline discendente di medio periodo.

Oltre quest’ultimo ostacolo il Fib avrebbe in seguito la strada spianata per intraprendere un credibile trend rialzista con primo obiettivo18.685 a 18.330 (top dello scorso 30 maggio) e successivamente a 18.685 (massimo segnato il 29 aprile).

Per contro, nel caso in cui il future dovesse incrociare al ribasso le suddette medie mobili si profilerebbe una nuova inversione riabassista con obiettivi in area 17.500/17.400 in prima battuta e in seguito a quota 17.210, minimo intraday del 24 maggio.     G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo
Fib
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: colpo di reni per Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future in stand-by

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future caricano la molla

NEWSLETTER
Iscriviti
X