Report Operativo: monitoraggio posizione short su Campari

A
A
A
di Finanza Operativa 6 Luglio 2016 | 18:00

Campari è inserita in un trend primario positivo che va avanti da gennaio 2015, in netta controtendenza con il paniere di riferimento Ftse Mib, e che ha portato il prezzo dai 4,90 a circa 9,00 euro per azione (max. realizzato a 8,985 euro). Nel breve periodo i valori del titolo oscillano attorno a quota 8,50 euro, in un range orizzontale molto ben definito e compreso tra il supporto statico a 8,10/15 euro e la resistenza situata a 8,90 euro. La situazione di ipercomprato sull’indicatore stocastico lento lasciava pensare ad una probabile correzione di riaggiustamento verso 8,50 euro e conferma del trend neutro in essere da circa quattro mesi.

Nel Report Operativo n°148 mandato lunedì 4 luglio ai nostri clienti, si suggeriva di vendere allo scoperto (SHORT) il titolo Campari al prezzo di 8,83 euro, con stop loss sopra 9,02 euro e primo target ribassista 8,45 euro, poi 8,10/15 euro. Il titolo oggi cede terreno e va segnare un minimo a 8,54 euro portando il profitto lordo sulla nostra posizione short a +3,3% circa. A questo punto manteniamo sempre con obiettivi a 8,45 e 8,10/15 euro inserendo però lo stop a pareggio sul livello degli 8,83 euro in modo tale da non rischiare più nulla su questa operazione.

Puoi ricevere il Report Operativo di XTraderNet al prezzo per l’abbonamento trimestrale di 245 euro oppure al prezzo di 95 euro per un mese. Per ulteriori informazioni visita la pagina dedicata o mandaci una mail qui ([email protected]).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Campari a Fincantieri

Campari allunga il passo a Piazza Affari dopo i conti. I prossimi target

Usa, le nuove tariffe sulle importazioni di cognac impattano su Campari e Lvmh

NEWSLETTER
Iscriviti
X