Ipo, Coima Res fissa il prezzo dell’Offerta a 10 euro

A
A
A
di Finanza Operativa 18 Marzo 2016 | 12:00

Coima Res pronta a sbarcare a Piazza Affari. La società specializzata negli investimenti in immobili commerciali in Italia e nella loro gestione, allo scopo, tra gli altri, di acquisire la qualifica di SIIQ (Società di Investimento Immobiliare Quotate) così da accedere a un regime fiscale speciale in Italia, ha annunciato l’inizio del periodo di adesione all’offerta pubblica di sottoscrizione finalizzata all’ammissione alla negoziazione delle azioni della società sul Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana.

Il Prezzo di Offerta è 10,00 euro per azione. Il lotto minimo è di 300 azioni o suoi multipli, ovvero per un quantitativo minimo di 3.000 azioni (il “Lotto Minimo di Adesione Maggiorato”) o suoi multipli, fatti salvi i criteri di riparto. Il controvalore del lotto minimo è pari a 3.000 euro e quello del Lotto Minimo di Adesione Maggiorato a 30.000 euro. L’Offerta Pubblica avrà inizio il 18 marzo 2016 e terminerà alle ore 14 del 1° aprile 2016. Il Collocamento Istituzionale avrà inizio il 17 marzo 2016 e terminerà alle ore 14:00 del giorno 1° aprile 2016.

La Società intende utilizzare i proventi netti dell’Offerta Globale principalmente al fine di – acquisire il complesso immobiliare Vodafone Village e corrispondere le imposte applicabili all’operazione, – rafforzare la propria struttura patrimoniale e finanziaria a sostegno dei propri obiettivi di crescita e sviluppo, e – implementare la strategia di investimento della società e, in particolare, acquisire immobili di elevata qualità, in grado di generare flussi di cassa stabili, crescenti negli anni e sostenibili per gli investitori attraverso l’acquisto, la gestione attiva e, se del caso, la dismissione, su base selettiva, di immobili prevalentemente a destinazione terziaria e commerciale (a uso ufficio, retail, logistico, etc.) e con un potenziale di valorizzazione nel tempo e (iv) far fronte ai costi di gestione della società.

In data 14 settembre 2015 l’Assemblea degli Azionisti della Società ha deliberato un aumento di capitale per un ammontare di 144.500.000 euro attraverso l’emissione di 14.450.000 azioni ordinarie al Prezzo di Offerta, riservate alla sottoscrizione mediante conferimento in natura da parte di Qatar Holding LLC, entità interamente controllata dall’Autorità per gli Investimenti del Qatar – della totalità delle quote del fondo immobiliare chiuso riservato agli investitori professionali denominato Italian Banking Fund e gestito da COIMA SGR S.p.A.

La decisione di aumento di capitale sociale e la conseguente attuazione del conferimento sono soggette alla condizione – e diverranno efficaci ex nunc a fronte – della sottoscrizione del contratto di collocamento e di garanzia per il Collocamento Istituzionale al termine del Periodo dell’Offerta.

Nell’ambito degli accordi che saranno stipulati per l’Offerta Globale, Qatar Holding concederà a Citigroup, Mediobanca e Kempen & Co un’opzione di chiedere in prestito un quantitativo massimo di ulteriori 3.000.000 Azioni, pari al 10% delle Azioni dell’Offerta Globale, ai fini di eventuali sovrallocazioni nell’ambito del Collocamento Istituzionale (la “Facoltà di Sovrallocazione”). In caso di sovrallocazione, Citigroup, Mediobanca e Kempen & Co potranno esercitare tale opzione, in tutto o in parte, e collocare le Azioni così prese a prestito presso investitori istituzionali.

La Società concederà inoltre a Citigroup, Mediobanca e Kempen & Co, anche in nome e per conto dei membri del consorzio del collocamento istituzionale, un’Opzione Greenshoe per l’acquisto al Prezzo di Offerta di un quantitativo massimo di 3.000.000 Azioni, pari 10% delle Azioni oggetto dell’Offerta Globale, da collocare presso investitori istituzionali in caso di sovrallocazione (“Opzione Greenshoe”).

Entrambe le opzioni potranno essere esercitate, in tutto o in parte, entro 30 giorni successivi all’ammissione alle negoziazioni sul MTA delle azioni ordinarie della società.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti