Nuovo fondo di Lyxor sul debito senior europeo

A
A
A
di Finanza Operativa 18 Aprile 2016 | 14:40

In un contesto di tassi d’interesse estremamente bassi e di forte volatilità sui mercati, i senior loan continuano a offrire rendimenti corretti per il rischio molto interessanti rispetto ad altre attività del segmento fixed-income high-yield. In conseguenza della prosecuzione di tali tendenze di mercato e dunque della domanda sostenuta di tali attività da parte degli investitori, Lyxor ha lanciato un nuovo fondo, il Lyxor European Senior Debt V Fund. Si tratta del quarto fondo di questo tipo offerto da Lyxor dal 2013; la società gestisce attualmente un patrimonio di quasi 800 milioni investito nell’universo del debito senior europeo.
Il fondo investirà principalmente in leveraged loan a tasso variabile garantiti dagli asset di società europee. Questi strumenti sono emessi generalmente da emittenti con rating inferiore a “Investment Grade”, allo scopo di finanziare acquisizioni o per un piano di crescita. Il fondo è conforme alla direttiva AIFMD e persegue un obiettivo di rendimento pari all’Euribor +5,25 che include un obiettivo di distribuzione annua pari all’Euribor +4,25% – 4,75% (al lordo delle commissioni di gestione).
Commentando il lancio del Lyxor European Senior Debt V Fund, Thierry de Vergnes, Responsabile del Debt Fund Management presso Lyxor International Asset Management, ha affermato: “I senior loan permettono agli investitori di ottimizzare la diversificazione dei propri portafogli high yield, grazie alle dimensioni e al settore di attività degli emittenti e all’assenza di un rischio di tasso d’interesse associato a tali strumenti.” Il fondo distribuisce tutti gli interessi maturati, al netto delle commissioni di gestione, su base trimestrale.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X