Report Operativo: monitoraggio posizione short su Generali

A
A
A
di Finanza Operativa 18 Marzo 2016 | 17:00

Generali ha accusato una forte flessione del prezzo tra dicembre e febbraio, quando le quotazioni del titolo sono passate dai 18,09 ai 10,90 euro. Dopo questo minimo relativo e il fortissimo ipervenduto che si era venuto a determinare, il prezzo ha recuperato con decisione prima a 12,25, poi a 13,20 e ancora a 14,11 euro per azione, mettendo a segno quello che per il momento si qualifica come un movimento impulsivo. La tendenza è ancora ribassista, e la resistenza dinamica che la determina passa attualmente a quota 13,95 euro. Il titolo è venuto a contatto più volta con questa trendline discendente nelle ultime cinque sedute e non è riuscito a superarla stabilmente.

Nel Report Operativo n°132, mandato lunedì 14 marzo ai nostri sottoscrittori si suggeriva di si suggeriva di aprire una posizione SHORT (vendita allo scoperto) sul titolo Generali al prezzo di 13,90 euro per azione, con stop loss 14,10 euro e obiettivi ribassisti a 13,20/30 e poi 12,80 euro. Dopo alcune sedute di incertezza, durante le quali il livello di stop loss non è stato interessato, il prezzo ha cominciato a scendere tra ieri e oggi, raggiungendo i 13,45 euro, livello al quale registriamo un profitto lordo del +3,25%. Generali sembra destinata a testare la base del canale rialzista di breve periodo in area 13,20/30 e, sotto di essa, la tendenza principale di medio periodo potrebbe riprendere con spazi di discesa fino a 12,20 euro. Manteniamo dunque la posizione short e spostiamo subito l’uscita a pareggio sul livello di 12,85 euro, dove bloccheremo un piccolo gain per coprire le spese dell’operazione portando a zero il rischio.

Puoi ricevere il Report Operativo di XTraderNet al prezzo per l’abbonamento trimestrale di 245 euro oppure al prezzo di 95 euro per un mese. Per ulteriori informazioni visita la pagina dedicata o mandaci una mail qui ([email protected]).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Generali, il futuro passa (anche) da Assogestioni

Fondi, è stato l’anno del riscatto. Intesa è la regina

Fondi, un long-short tra i numeri uno del mercato

NEWSLETTER
Iscriviti
X