Giovanni Gritti ora in Allianz Bank Financial Advisors

A
A
A
di Finanza Operativa 15 Giugno 2016 | 13:25

Allianz Bank Financial Advisors, la Banca Rete del Gruppo Allianz in Italia guidata dall’A.D. Giacomo Campora, rafforza ulteriormente la sua struttura con l’ingresso di Giovanni Gritti in qualità di nuovo Executive Manager per la Lombardia, nella squadra coordinata dall’Area Manager Antonio Peccati.
Giovanni Gritti, 48 anni, proviene da Finanza & Futuro, dove per oltre 22 anni è stato Consulente e dal 2002 ha ricoperto il ruolo di Regional Manager della terza regione commerciale.
Entra in Allianz Bank per rafforzare la struttura dell’area di Milano e della Lombardia, attratto in particolare da “Vision”, il modello di consulenza evoluta lanciato dalla Banca a fine 2014 a disposizione di tutti i Financial Advisors, che permette in primis di offrire un’analisi approfondita della situazione patrimoniale e di proporre poi una pianificazione ottimale su più aspetti della vita del cliente (risparmio, previdenza, protezione, patrimonio immobiliare e pianificazione successoria).
Secondo il Manager “il consulente finanziario è una figura di valenza sociale e di supporto alla comunità per una gestione efficiente dei risparmi. Allianz Bank è una realtà che, in vista della MiFid II, si differenzia dal resto del mercato e guarda al futuro”. Gritti dichiara inoltre di sposare in toto il modello di consulenza proposto dalla piattaforma, che ritiene “la più moderna ed evoluta in quanto permette di offrire una vera consulenza personalizzata, su misura del cliente.”
Gritti ha ricoperto vari ruoli, tra cui segnaliamo la sua carica a membro del comitato Regionale della Lombardia per Anasf. Relatore in seminari su tematiche di economia e finanza, ha riconosciute doti di leadership e gestione di team grazie anche ai numerosi corsi frequentati al di fuori del suo percorso professionale, tra cui una certificazione in tecniche di mental coaching.
Con questo importante inserimento, Allianz Bank si conferma ancora una volta polo di attrazione per i professionisti provenienti dal mondo del private banking e della consulenza finanziaria. Uno scenario come quello attuale, caratterizzato da un mercato volatile, un settore bancario in continua tensione e cambiamenti in vista di MiFid II, fa propendere ancora di più verso un partner solido, di lunga storia e affidabile come Allianz Bank FA ed il Gruppo Allianz (Rating AA di Standard & Poors della Capogruppo Allianz).
Negli ultimi cinque anni la Banca Rete ha realizzato lo straordinario traguardo di quasi 600 nuovi ingressi (circa 50 solo da inizio anno) su un totale che si attesta al momento a circa 2.000 promotori finanziari. La maggior parte dei nuovi inseriti proviene dal mondo private, con figure di spicco giunte da grandi gruppi sia italiani sia internazionali.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali Private, tris di reclutamenti da Allianz Bank e Mps

Allianz Bank FA, fare formazione attraverso il gioco

Allianz Bank FA, i “top level” di Neuberger per i clienti

NEWSLETTER
Iscriviti
X