Primi sui Motori, al via l’offerta in opzione delle obbligazioni convertibili

A
A
A
di Finanza Operativa 16 Giugno 2016 | 10:15

Primi sui Motori, tra le società leader nel settore del web e digital marketing, quotata su AIM Italia dove al momentro segna un rialzo di oltre il 7%, in esecuzione della delibera assunta dall’Assemblea Straordinaria degli Azionisti in data 19 novembre 2015, ha determinato i termini definitivi dell’offerta in opzione delle obbligazioni convertibiliPSM 2015-2021- Obbligazioni Convertibili”, da offrirsi in opzione agli azionisti ed ai portatori di obbligazioni convertibili in azioni.

Nel dettaglio, il Cda ha deliberato di emettere sino a un massimo di n. 4.898 nuove obbligazioni convertibili (le Obbligazioni A), del valore nominale di 1.000 euro cadauna, fungibili con quelle in circolazione (le Obbligazioni B) al prezzo di emissione di 1.000 euro per ogni Obbligazione Convertibile, per un controvalore complessivo pari a massimi 4.898.000 euro. Le nuove obbligazioni convertibili saranno negoziate sul mercato AIM Italia al pari di quelle in circolazione. Le Obbligazioni A sono offerte in opzione agli azionisti ed ai portatori di obbligazioni convertibili in azioni nel rapporto di n.1 obbligazione convertibile ogni n. 1.019 diritti posseduti.

La società assegnerà agli azionisti n. 1 diritto di opzione ogni n. 1 azione ordinaria posseduta o azione di compendio, per un totale di n. 4.993.627 diritti, conformemente alla composizione attuale del capitale sociale, suddiviso in n. 4.283.627 azioni ordinarie, ed alle azioni di compendio da emettere a servizio delle obbligazioni convertibili in circolazione, pari a 710.000 azioni.

I diritti di opzione per la sottoscrizione delle obbligazioni convertibili di nuova emissione verranno messi a disposizione degli aventi diritto tramite Monte Titoli. La data di stacco dei relativi diritti di opzione è il 20 giugno 2016. I diritti di opzione, aventi codice ISIN IT0005202186, sono rappresentati dalla cedola n.5. I diritti di opzione dovranno essere esercitati, a pena di decadenza, nel periodo di offerta stabilito tra il 20 giugno 2016 ed il 7 luglio 2016. I diritti di opzione saranno negoziabili su AIM Italia dal 20 giugno al 1 luglio 2016 compresi.

Primi sui Motori ha poi chiuso il primo trimestre 2016 in sensibile miglioramento sia in termini di ricavi che di redditività:

  • Valore della Produzione 2,8 milioni di euro (2 milioni nel 2015) ed EBITDA positivo pari a 360mila euro (negativo per 344mila nel 2015)
  • Indebitamento Finanziario Netto di 9,9 milioni di euro (10 milioni al 31 dicembre 2015).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X