Prove di rimbalzo per lo Smi

A
A
A
di Finanza Operativa 17 Giugno 2016 | 09:30

Ieri il future sullo Smi scadenza settembre ha provato il rimbalzo, ne è venuta fuori una candela bianca ma con un lower low rispetto alla giornata precedente. In dettaglio, dopo un avvio a 7.559 e un minimo a 7.540, il future è risalito nuovamente fino a 7.625 punti, chiudendo infine a quota 7.595 punti. Rimane quindi ancora parzialmente aperto il gap down lasciato in settimana tra 7.744 (minimo di lunedì) e 7.728 (top di mercoledì), che si aggiunge a quello tra 7.871 (minimo di venerdì) e 7.841 (top di lunedì). Nel frattempo lo Stocastico veloce resta in profondo ipervenduto ma prova a rimbalzare e ha già crossato la sua trigger, mentre la media mobile a 21 ripiega e passa ora a 8.038 punti. Negativo tuttavia il fatto che il derivato abbia disegnato quello che appare un pull back sull’ex supporto dinamico violato martedì.
Dal punto di vista tecnico, lo scenario resta quindi in peggioramento, anche se un rimbalzo puramente tecnico rimane possibile. La tenuta di Continua a leggere su FinanzaOperativa.ch.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, Svizzera: per Swatch è finito il tempo di essere tra i big dello Smi

Mercati, la Svizzera festeggia gli Europei con un nuovo top a Zurigo. Gli Etf a Piazza Affari

Mercati, Borsa svizzera ancora in rally. Tutti gli Etf a Piazza Affari

NEWSLETTER
Iscriviti
X