Da Ubi Pramerica due nuove fondi di a gestione attiva e cedola annuale

A
A
A
di Finanza Operativa 21 Giugno 2016 | 13:00

UBI Pramerica SGR, la società di gestione del risparmio nata dalla joint venture tra il Gruppo UBI Banca e Pramerica Financial, ha avviato il collocamento di UBI Pramerica Obiettivo Stabilità e UBI Pramerica Obiettivo Controllo, due nuovi strumenti a gestione attiva e a distribuzione dei proventi, concepiti per investitori con un profilo di rischio medio, un orizzonte temporale lungo, non inferiore a cinque anni, interessati a un’elevata diversificazione del portafoglio e a un flusso cedolare annuale.

I due nuovi fondi si avvalgono della pluriennale esperienza di UBI Pramerica nella gestione di portafogli obbligazionari e bilanciati e consentono all’investitore l’accesso a una gestione altamente professionale, connotata da un processo d’investimento rigoroso, trasparente e articolato che unisce in maniera sinergica le competenze locali dei team di gestione italiani con l’esperienza globale di Pramerica Financial.

UBI Pramerica Obiettivo Stabilità e UBI Pramerica Obiettivo Controllo sono concepiti  per fronteggiare in ogni momento i mutevoli scenari di mercato, potendo essi ricercare le migliori opportunità d’investimento senza limiti geografici, di settore e valuta. Il processo di selezione dei singoli titoli da inserire in portafoglio prevede specifiche analisi sull’affidabilità e sulle potenzialità di crescita, in modo da poter individuare gli emittenti con il miglior profilo di rischio/rendimento di volta in volta disponibili sui mercati di tutto il mondo.

UBI Pramerica Obiettivo Stabilità è un fondo obbligazionario che può investire da un minimo dell’80% ad un massimo del 100% del portafoglio  nella componente obbligazionaria. L’investimento azionario, il cui peso può variare tra lo 0% e il 20%, è orientato a migliorare il profilo di rischio/rendimento complessivo e rappresenta un ulteriore elemento di diversificazione del portafoglio. Il fondo prevede un flusso cedolare annuale: le prime tre cedole, da settembre 2017 a settembre 2019, sono predefinite e pari all’1.50% del valore iniziale mentre per i successivi cinque anni, in caso di performance positiva dal lancio, è previsto un flusso cedolare variabile  in base all’andamento del fondo.

UBI Pramerica Obiettivo Controllo è un fondo bilanciato obbligazionario, nel quale il peso dell’asset class obbligazionaria può variare dal 50% al 90% del patrimonio, mentre la componente azionaria può pesare da un minimo del 10% ad un massimo del 50% del portafoglio. Il fondo prevede un flusso cedolare annuale:  le prime tre cedole, da marzo 2018 a marzo 2020, sono predeterminate e pari al 2% del valore iniziale, mentre le cedole dei successivi cinque anni saranno variabili e legate all’andamento positivo del fondo dal lancio.

Andrea Ghidoni, Direttore Generale e Amministratore Delegato di UBI Pramerica SGR ha commentato: UBI Pramerica Obiettivo Controllo e UBI Pramerica Obiettivo Stabilità fanno leva sulle nostre migliori competenze gestionali, con un consolidato track-record e un’accurata selezione di azioni e obbligazioni. Il tutto unito a un flusso cedolare annuale, che risponde alla sempre più diffusa esigenza degli investitori in un contesto ancora caratterizzato da difficoltà nella ricerca di rendimenti”.

UBI Pramerica Obiettivo Stabilità e UBI Pramerica Obiettivo Controllo sono in collocamento attraverso la rete distributiva del Gruppo UBI Banca fino al 18 luglio 2016.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

UBI Pramerica lancia un prodotto per puntare sull’economia circolare

Ubi Pramerica lancia un fondo obbligazionario inflation linked

Franco (Ubi Pramerica): “Il contesto reflazionistico è destinato a consolidarsi”

NEWSLETTER
Iscriviti
X