Il Fib resta incastrato in trading range

A
A
A
di Finanza Operativa 23 Maggio 2016 | 17:30

Continua il trend laterale del Fib, il future sull’indice Ftse Mib, che continua a oscillare tra la soglia dei 17.000 punti e la resistenza in area 17.700. Operativamente quondi, solo l’eventuale conferma del superamento di questo ostacolo favorirebbe l’inizio di un credibile trend ascendente con obiettivi a 18.000 in prima battuta e in zona 18.190/18.375 in seguito.

Per contro, l’eventuale cedimento del supporto dinamico di breve periodo a 17.245 riporterebbe i corsi a 17.000 prima e 16.730 in seguito. Il raggiungimento di quest’ultimo obiettivo inneschere però l’inizio di un downtrend che potrebbe rivelarsi prolungato nel tempo.     G.R.

Clicca su grafico per ingrandirlo
Fib nuovo

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future al test della medie mobili

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future provano a invertire la rotta

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future confermano il downtrend di fondo

NEWSLETTER
Iscriviti
X