SITI-B&T Group debutta con un ribasso sul mercato Aim Italia

A
A
A
di Finanza Operativa 31 Marzo 2016 | 14:45

New entry sul mercato AIM Italia, il listino di Borsa Italiana dedicato alle piccole e medie imprese. In mattinata ha infatti debuttato SITI-B&T Group, uno dei principali player a livello mondiale nella produzione di impianti completi al servizio dell’industria ceramica.

SITI-B&T Group, che al momento lascia sul campo il 2,50%, ha raccolto 23 milioni di euro in fase di collocamento. Il flottante al momento dell’ammissione è pari al 23%, con una capitalizzazione pari a circa 100 milioni di euro.
Banca Popolare di Vicenza agisce in qualità di Nomad dell’operazione. Con l’ammissione di SITI B&T, AIM Italia conta  73 società, per una capitalizzazione di 2,7 miliardi di euro.

In occasione dell’inizio delle negoziazioni Barbara Lunghi, Responsabile del mercato dedicato alle PMI di Borsa Italiana, ha commentato: “Siamo felici di dare il benvenuto a SITI-B&T Group S.p.A su AIM Italia. Con una capitalizzazione di 100 milioni di euro, SITI B&T è una delle società più grandi su questo mercato. Siamo certi che la società riuscirà a sfruttare al meglio i capitali raccolti per continuare a crescere e supportare i propri progetti industriali”.

SITI B&T sarà inserita da domani anche nel paniere dell’indice FTSE AIM Italia.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, Ala sbarca all’Aim Italia

Azioni Aim, l’online di Giglio.com bussa a Piazza Affari

Azioni Aim, Portobello: presto nuovi investimenti per crescere ulteriormente

NEWSLETTER
Iscriviti
X