Banche Italiane, Credit Suisse valuta interessanti solo Intesa e Ubi Banca

A
A
A
di Finanza Operativa 20 Luglio 2016 | 12:00

In attesa dei risuiltati degli stress test sulle banche italiane voluti dall’Eba e della guidance sui crediti in sofferenza (Npl) richiesti dalla Bce, Credit Suisse inizia la copertura di quattro dei maggiori istituti italiani.

Per gli analisti della banca elevetica, solamente due banche sono giudicate outperform: Intesa Sanpaolo con target price di 2,50 euro e Ubi Banca con prezzo obiettivo di  3,50 euro, rispettivamente il 28,2% e il 25,4% in più rispetto alla quotazione attuale.

Unicredit è invece valutata neutral con fair value di 2,28 euro mentre Banca Mps è giudicata underperform con target di 0,29 euro. Di seguito la tabella di Credit Suisse che mostra nel dettaglio i target e i multipli stimati per questi quattro istitituti.

Credit Suisse target price banche Italiane

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Investimenti, l’outlook sulle banche di Algebris

Banche, attive moratorie su prestiti per circa 44 mld di euro

Banche, ecco la mappa degli aiuti di Stato sui prestiti

NEWSLETTER
Iscriviti
X