Campari brinda a Piazza Affari. I prossimi target tecnici del titolo

A
A
A
Finanza Operativa di Finanza Operativa 2 Agosto 2016 | 15:00

Campari in controndenza a Piazza Affari, dove segna un rialzo del 3% circa dopo aver archiviato il primo semestre con vendite in calo dell’1,8% a 743,9 milioni di euro ma con un utile netto in rialzo del 9,4% a 77,3 milioni se depurato da rettifiche di proventi e oneri operativi e di effetti fiscali una tantum. Il management ha poi precisato che nella seconda metà dell’esercizio in corso l’attività di Campari beneficerà degli effetti positivi dell’integrazione di Grand Marnier.

Dal punto di vista tecnico il titolo Campari sta beneficiando di un rimbalzo tecnico dopo aver testato in area 9 euro il supporto statico e quello dinamico di breve termine. Un movimento che ha spinto i corsi a segnare nuovi massimi assoluti a quota 9,575. Certo, ormai tutti i principali indicatori e oscillatori tecnici sono in zona di ipercomprato. E di conseguenza non si esclude una fase di breve periodo laterale o caratterizzata da alcune prese di beneficio. Tuttavia, l’uptrend di fondo del titolo resta intatto. In quest’ottica i prossimi obiettivi sono individuabili oltre la soglia dei 6 euro in prima battuta e poi in zona 6,50/6,75 euro. Stop loss da posizionare all’eventuale violazione dei 9 euro.      Gianluigi Raimondi
Campari

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Campari allunga il passo a Piazza Affari dopo i conti. I prossimi target

Usa, le nuove tariffe sulle importazioni di cognac impattano su Campari e Lvmh

Ftse Mib, la discesa non è certo finita. Le big cap sotto i riflettori

NEWSLETTER
Iscriviti
X