GO internet: nuove opportunità dopo all’accordo con Enel Open Fiber

A
A
A
di Finanza Operativa 6 Settembre 2016 | 13:30

GO Internet è pronta a cogliere nuove opportunità di espansione in base alle fasi di sviluppo del progetto Enel Open Fiber. La società, che ha registrato 35.829 clienti al 31 agosto 2016, + 28% rispetto allo stesso periodo del 2015, ha recentemente esteso la propria attività alla regione Umbria grazie all’accordo strategico con EOF per fornire connessione a banda ultralarga fino a 1 Gbps in modalità Fiber to the Home (FTTH).

“Siamo da poco sbarcati in Umbria e ora guardiamo con interesse ad altri importanti mercati, per esempio il Veneto dove EOF ha appena siglato una convenzione con il comune di Venezia per la posa di fibra ottica. Continua inoltre l’espansione della rete nelle Marche e in Emilia Romagna dove offriamo servizi di connessione in modalità Lte e Wimax e stiamo lavorando per coprire il 30% della popolazione dal 15% attuale. Anche nel business wireless puntiamo ad altre regioni grazie all’opportunità rappresentata dal bando per l’assegnazione delle frequenze 3,6-3,8 Ghz” ha dichiarato Flavio Ubaldi, Chief Operating Officer e responsabile commerciale della Società.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Risparmio gestito: i possibili effetti dell’accordo Ocse sull’aliquota minima

Fondi, per M&G Investments e Younited un accordo da 300 mln di euro

Fondi: accordo di Ubp per la distribuzione con CheBanca!

NEWSLETTER
Iscriviti
X