Il buon momento per le aziende quotate in Borsa del gioco online

A
A
A
di Finanza Operativa 22 Agosto 2016 | 13:00

L’effetto Brexit non ha certo avuto conseguenze durature sulla finanza né sui mercati azionari. Non è un caso se le azioni William Hill hanno ottenuto in tempi recenti un importante +8,5% dopo che il gruppo di scommesse online e gestore di casinò Rank Group hanno annunciato un’alleanza in vista di un’offerta di acquisto. Sappiamo bene che per la borsa valori è necessario restare aggiornati e seguire il flusso delle informazioni utili che tendono a creare una distinzione tra chi ottiene buoni utili e chi invece non resiste al flusso dei mercati. In un momento come questo è vitale ricercare nuovi settori e fenomeni mediatici potenzialmente convenienti su cui fare degli investimenti. Passando ai rumours sulla vendita di bwin.party negli ultimi mesi sono incessanti e la corsa all’acquisizione negli ultimi giorni si è fatta calda dopo diverse manovre speculative. E’ Deutsche Bank che si sta occupando dell’audit dei potenziali acquirenti dallo scorso mese di Novembre. Inizialmente sono stati Playtech e William Hill a interessarsi a bwin.party ma entrambe le case si sono poi defilate. E’ interessante evidenziare quali tipi di settori e di aziende riescono ad ottenere buoni risultati in un mercato che tende a giocare al ribasso, al tapering, che è la riduzione degli stimoli verso il mercato azionario. Per giocare le migliori slot machine ci sono al momento interessante offerte e soluzioni capace di accontentare un numero sempre maggiore di utenti presenti e attivi online.

Nell’ultima settimana la battaglia si è accesa con due grandi protagonisti a scendere in campo. Dapprima è stata 888 a confermare le voci di una possibile acquisizione di bwin.party. In un comunicato stampa infatti i manager del colosso online britannico (gestore tra l’altro dei satelliti online all’estero per le World Series of Poker) hanno spiegato di vedere una significativa logica industriale in una fusione della propria liquidità con quella di bwin. Nella borsa valori è necessario restare aggiornati e seguire il flusso delle informazioni utili che tendono a creare una distinzione tra chi ottiene buoni utili e chi invece non resiste al flusso dei mercati. In un momento come questo è vitale ricercare nuovi settori e fenomeni mediatici potenzialmente convenienti su cui fare degli investimenti. Uno dei settori che negli ultimi anni si è imposto per la sua vitalità e per lo sviluppo dovuto anche a grandi investimenti e successi profitti è senza dubbio quello che riguarda il betting e il gioco online. Il giro di affari che regola questo tipo di attività pur avendo rallentato negli ultimi tempi resta molto fertile e attivo sia in chiave di business legato all’alta finanza. In questo periodo ci sono molte news inerenti alle acquisizioni e alle possibili fusioni tra queste diverse società che operano nel settore del betting online e del gioco digitale. Un nuovo futuro si prospetta per questo settore? Lo scopriremo solo seguendo i buzz e le news relative alle principali aziende che operano in questo segmento.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Azioni Aim: prove di recupero per Masi Agricola. L’analisi

Raccomandazioni di Borsa: i Buy odierni degli analisti da Autogrill a UniCredit

Criptovalute: da VanEck tre nuovi Etn

NEWSLETTER
Iscriviti
X