Elica, ricavi in aumento del 6,1% e utile in crescita del 76,2%

A
A
A
di Finanza Operativa 25 Agosto 2016 | 15:20

Elica ha archiviato il primo semestre dell’esercizio in corso con ricavi per 215,6 mln di euro, in crescita del 6,1% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno e con un utile netto di di 2,8 mln (+76,2%). L’Ebitda è stato pari a 16,2 mln di euro (+20,7%), l’Ebit a 7,1 mln (+46,3%) e la posizione finanziaria netta è risultata pari a 61,9 mln rispetto ai 53 mln del 31 dicembre 2015 e ai 63,8 mln del 30 giugno 2015.

In particolare, l’Area Cooking ha realizzato ricavi in crescita dell’8,2% rispetto al primo semestre del 2015, caratterizzata dall’accelerazione delle vendite di prodotti a marchi propri (+13,8%) ed in particolare del brand Elica, che registra nel primo semestre 2016 una crescita dei ricavi del 23,4%, grazie agli investimenti fatti per dare impulso al marchio e ai risultati del potenziamento della struttura distributiva sviluppata negli ultimi due anni. Anche le vendite a marchio di terzi sostengono la crescita dell’area, incrementandosi del 4,4%.
L’Area Motori nel primo semestre 2016 registra un calo dei ricavi del 5,6%, dovuta principalmente all’andamento del segmento heating.

Con riferimento ai ricavi realizzati nelle principali aree geografiche di destinazione dei prodotti, i ricavi registrati in Europa sono in crescita del 5,6%, pur risentendo negativamente dell’andamento valutario, anche le vendite nelle Americhe crescono del 7,7% e in Asia del 6,8%, pur essendo quest’ultima influenzata dall’andamento negativo del mercato cinese.

“Questi primi sei mesi hanno dimostrato che la strategia commerciale e di innovazione continua all’interno della nostra azienda porta dei risultati molto positivi” ha commentato Francesco Casoli, presidente e ad di Elica.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, Ftse Mib: in vista un allungo di fine corsa

Per Elica si riaffaccia un taglio costi. L’analisi di Market Insight

Fine anno scoppiettante per Tamburi Investment Partners

NEWSLETTER
Iscriviti
X