Il Fib rimbalza dal supporto dinamico

A
A
A
di Finanza Operativa 26 Agosto 2016 | 17:30

Prosegue il trading range del Fib, il future sull’indice Ftse Mib, che nell’ultima seduta della settimana ha beneficiato di un rimbalzo tecnico dopo aver testato la media mobile a 21 giorni e il supporto dinamico ascedente di medio periodo coincidenti in zona 16.560 punti. Un movimento che, in ottica di breve termine, favorisce un ulteriore allungo dei corsi verso la resistenza statica in area 17.000/17.130.

Solo però dopo l’eventuale conferma del sorpasso di questo ostacolo il derivato avrebbe la strada spianata per continuare nel rialzo. E in quest’ottica i successivi target diventerebbero quota 17.500 in prima battuta e poi 17.945, top del 23 giugno.

Per contro, l’eventuale nuovo incrocio al ribasso con la suddetta media mobile innescherebbe una nuova correzione con obiettivi a 16.245/16.200 prima e in zona 16.000/15.885 successivamente.    G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo
Fib
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Sartorelli (Siat): “Sul Ftse Mib le opzioni evidenziano un sentiment rialzista e stabile”

Borse internazionali: il punto tecnico della settimana di Aldrovandi

Mercati, Fib, Dax ed Euro Stoxx future: prossima fermata sui top di agosto

NEWSLETTER
Iscriviti
X