Nuovi segnali per il portafoglio Wdi

A
A
A
di Finanza Operativa 31 Agosto 2016 | 18:00

Da qualche settimana il rally che ha accompagnato alcune delle principali Borse internazionali a recuperare i livelli pre-Brexit sembra essersi arrestato. Molti mercati, infatti, si stanno muovendo in uno stretto trading range laterale, con un abbassamento della volatilità. Prima o poi si verificherà un movimento esplosivo di prezzo in una delle due possibili direzionalità long o short, ma è davvero impossibile riuscire a prevedere come e quando.
Probabilmente molto dipenderà dall’andamento del mercato americano: le argomentazioni a favore di un ribasso sono dovute al fatto che Wall Street si trova sui propri massimi storici e lo S&P500 non riesce a superare la resistenza posta a 2.170 punti, ma è anche vero che negli Usa, statisticamente, il periodo pre-elettorale è sempre stato molto positivo.
Riguardo al nostro portafoglio WORLD DYNAMIC INDEX preferiamo mantenerci prudenti e poco esposti all’eventuale aumento della volatilità. Per questo motivo riduciamo la componente azionaria e consolidiamo i guadagni sul settore Real Estate.

Nel frattempo il rendimento complessivo del Portafoglio Wdi a fine lugli è salito al 18,42% da inizio 2015, a fronte di un benchmark – l’Etf di Lyxor sull’Msci World – che si è fermato a un +7,34 per cento.
Ecco un nuovo strumento di investimento: il Portafoglio World Dynamic Index. Si tratta di un servizio di gestione di portafoglio basato su strumenti quali etf o etc elaborato da Alessandro Aldrovandi per ItConsilium.
Qui sotto il grafico dettagliato dell’andamento del portafoglio e i numeri in dettaglio. Maggiori informazioni qui. Per ottenere un codice sconto sul prezzo del servizio scrivi a info@finanzaoperativa.com.
Immagine61
Qui invece il report completo (aggiornato al 30 giugno) relativo all’andamento del portafoglio. Come si può notare la volatilità del portafoglio rimane sempre decisamente contenuta, 1,57%, contro il 4,61% dell’Etf sull’indice Msci World.
Immagine31
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

A noi la Brexit ci fa un baffo: il WDI ha raggiunto il suo valore massimo!

Portafoglio Wdi: al 31 marzo la performance sale al 14,52%

NEWSLETTER
Iscriviti
X