Debito pubblico italiano in forte calo e scenderà anche il mese prossimo

A
A
A
di Finanza Operativa 10 Ottobre 2016 | 10:20

A cura di Mazziero Research

Il dato del debito pubblico che verrà pubblicato a fine settimana da Banca d’Italia è stimato in forte calo a 2.226 miliardi; ulteriore calo anche per il mese prossimo quando dovrebbe scendere a 2.215 miliardi.
Le stime per fine anno sono comprese tra 2.193 e 2.205 miliardi.  Analisi, stime e un’ampia rassegna dei dati economici italiani sono pubblicati nell’Osservatorio trimestrale dei dati economici italiani, il 24° numero uscirà il 17 novembre.

I dati ufficiali
Debito pubblico: 2.252 miliardi
Relativo a: luglio 2016
Pubblicato il: 15 settembre 2016
Stime Mazziero Research
Debito pubblico: 2.226 miliardi (in forte riduzione)
Intervallo confidenza al 95%: compreso tra 2.222 e 2.229 miliardi
Relativo a: agosto 2016
Dato ufficiale verrà pubblicato il: 14 ottobre 2016
Debito pubblico: 2.215 miliardi (in ulteriore riduzione)
Intervallo confidenza al 95%: compreso tra 2.211 e 2.218 miliardi
Relativo a: settembre 2016
Dato ufficiale verrà pubblicato il: 15 novembre 2016
Debito pubblico a fine 2016: compreso tra 2.193 e 2.205 miliardi
Intervallo confidenza al 95%
Dato ufficiale verrà pubblicato il: 13 gennaio 2017
debt-101016-940x532

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: il debito pubblico resta la palla al piede dell’Italia

Mercati, Italia: bene la crescita, ma ora va resa strutturale

Mercati, Italia: debito pubblico previsto ancora in crescita

NEWSLETTER
Iscriviti
X