Cfo Sim nominato Nomad da Borsa Italiana

A
A
A
Finanza Operativa di Finanza Operativa 24 Ottobre 2016 | 13:20

Cfo Sim, il più grande intermediario finanziario indipendente focalizzato sull’attività di Family Office in Italia, è stato nominato Nomad (Nominated Advisor) da Borsa Italiana, ossia soggetto abilitato per accompagnare le società italiane alla quotazione sul mercato AIM Italia, dedicato alle piccole e medie imprese. E’ il primo Family Office Nomad e si va ad aggiungere a una ristretta schiera di prestigiose banche d’affari italiane. Già Specialist e Corporate Broker, dal 2015 la società si distingue sul mercato italiano dei Family Office per la sua offerta di servizi di Equity Capital Market per lo sviluppo strategico azionario delle Small e Mid Cap. La qualifica di Nomad permetterà a Cfo Sim di completare l’offerta.
“Con l’attribuzione della qualifica di Nomad da parte di Borsa Italiana, si completa l’ambito delle competenze del team di Equity Capital Market di Cfo Sim – dichiara Massimo Gionso, Consigliere Delegato di Cfo Sim – Ora Cfo dispone di tutte le qualifiche necessarie per essere uno dei pochi player globali indipendenti italiani. Grazie, infatti, alla sua duplice natura di intermediario regolamentato e di Family Office è in grado di presentarsi sul mercato sia come sottoscrittore e investitore di strumenti finanziari che come creatore e collocatore di strumenti finanziari, nel pieno rispetto di un giusto equilibrio tra le esigenze del mercato e dell’emittente”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Gionso (Cfo Sim): “Opportunità dai settori più penalizzati dalla pandemia”

Gionso (Cfo Sim): “Ecco come non farsi prendere dal panico”

Investimenti, gli anticorpi contro il Coronavirus

NEWSLETTER
Iscriviti
X