Azimut: acquisisce On-Track Financial Solution in Australia

A
A
A
di Finanza Operativa 3 Novembre 2016 | 10:20

AZ Next Generation Advisory (AZ NGA) ha firmato in data odierna un accordo per acquistare l’intero capitale di On-Track Financial Solutions (On-Track). L’accordo prevede, per il 49%, un concambio di azioni On-Track con azioni AZ NGA e un progressivo riacquisto di tali azioni nei prossimi 10 anni. Il rimanente 51% verrà corrisposto ai soci fondatori in denaro in un periodo di due anni. Quest’ultimo accordo conferma l’obbiettivo di AZ NGA di consolidare realtà di consulenza finanziaria in Australia che offrono servizi di asset allocation a clienti retail, HNW e istituzionali locali.

AZ NGA, che ha raggiunto A$ 3,8 miliardi (equivalente a € 2,7 miliardi) di masse, è stata costituita a novembre 2014 ed è controllata dal Gruppo Azimut, il principale gruppo italiano indipendente nel risparmio gestito fondato nel 1989, che opera in 15 Paesi nel mondo con ca. € 41,3 miliardi (ca. A$ 60 miliardi) di masse totali in gestione a fine settembre 2016.

On-Track opera dal 1989 con sede a Perth, e nasce dalla partnership di due realtà fondate da Odelia D’Silva e Bruce Nicholson. Gestisce ca. A$170mln (€115mln) di masse grazie ad un team di 9 persone tra cui 3 financial planners fornendo una vasta scelta di servizi di consulenza finanziaria tra cui piani di accumulo, consulenza previdenziale, assicurazioni, pianificazione e educazione finanziaria strategica alla propria clientela.

Il controvalore dell’operazione, includendo sia la parte in denaro sia il concambio azionario, è di ca. A$ 5,8 milioni, equivalente a ca. € 4,1 milioni. Il completamento dell’operazione è previsto entro novembre 2016, successivamente al risolversi di alcune condizioni previste nel contratto di compravendita. On-Track opera tramite l’Australian Financial Services License del proprio licenziatario emessa da parte del regolatore locale (ASIC); l’acquisizione non sarà in ogni caso soggetta all’approvazione dell’autorità locale.

Paul Barrett, CEO di AZ NGA, dichiara: “On-Track è una scelta naturale per AZ NGA in quanto il team è coordinato da financial planner di grande esperienza come Odelia D’Silva e Bruce Nicholson con un importante progetto di crescita che condividiamo e che saremo in grado di supportare”.

Odelia D’Silva commenta: “Siamo molto contenti di entrare a far parte di AZ NGA e quindi di poter condividere nuove esperienze, imparare e crescere con il resto del gruppo continuando a fornire risultati eccellenti ai nostri clienti e stakeholder”.

Sergio Albarelli, CEO di Azimut Holding, commenta: “Quest’ultima operazione con On-Track conferma il valore del nostro modello di business in Australia. Nel 2016 abbiamo raggiunto risultati importanti sia in termini di numeri sia per quanto riguarda la cultura aziendale, stabilendo in molti casi dei nuovi standard per le financial practices australiane. Guardiamo con ottimismo agli ultimi mesi dell’anno e restiamo concentrati sulla nostra strategia di lungo termine e sugli obiettivi da centrare con i nostri partner e colleghi”.

AZ NGA ha comunicato la sua prima acquisizione l’8 maggio 2015, annunciando l’operazione con Eureka Whittaker Macnaught. Successivamente ha acquisito il 27 maggio 2015 Pride Group, il 15 luglio 2015 Lifestyle Financial Planning Services , il 24 settembre 2015 Financial Lifestyle Partners , il 19 ottobre 2015 Wise Planners, il

25 novembre 2015 Harvest Wealth, il 14 dicembre 2015 RI Toowoomba, il 29 gennaio 2016 Empowered Financial Partners il 2 marzo 2016 Wealthwise, il 12 aprile 2016 Priority Advisory Group il 29 aprile 2016 Sterling Planners, il 29 luglio Logiro e ora On-Track. AZ NGA ha già selezionato una serie di altre società per proseguire il processo di consolidamento e partnership .

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Eni rialza la testa a Piazza Affari ma per ora resta incastrato in un trading range

Materie prime in tensione in scia allo scontro Cina-Usa e Cina-Australia

Borsa Italiana, al via il Virtual Italian Equity Roadshow Asia & Australia

NEWSLETTER
Iscriviti
X