Il Fib riprende fiato prima di un nuovo attacco a quota 17.400

A
A
A
di Finanza Operativa 31 Ottobre 2016 | 09:00

In trading range. Questa la dinamica del Fib, il future sull’indice Ftse Mib, che dallo scorso 24 ottobre oscillata lateralmente intrno ai 17.260 punti. Operativamente, solo l’eventuale conferma del superamento della resistenza statica di medio periodo posta a quota 17.400 potrebbe favorire la continuazione dell’uptrend di fondo (intrapresa dai corsi a partire da fine settembre) e spingerli prima al test di  17.570 e ancora in area 18.000.

Per contro, l’eventuale cedimento del supporto in zoina 17.075/17.000 punti agevolerebbe l’inzio di un ritracciamento verso quota 16.690 (dove transita attualmente la media mobile a 50 giorni) e in seguito verso i 16.500 punti (dove invece è posto il supporto statico di medio periodo).    G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo
fib
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: per Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future oggi il rollover su dicembre

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future ancora in una fase laterale

Mercati: segnale rialzista per il Fib, Dax ed Euro Stoxx future in stand-by

NEWSLETTER
Iscriviti
X