Il Dax si riporta sopra 10.500. Raggiunto venerdì il quarto target al rialzo

A
A
A
di Finanza Operativa 5 Dicembre 2016 | 08:00

La candela bianca di venerdì lascia ben sperare per il future sul Dax scadenza dicembre che si riporta al di sopra della zona di 10.500 punti. Nel dettaglio, dopo un avvio a a 10.470 e un minimo a 10.400, il derivato è risalito fino a 10.545, chiudnedo infine a 10.521 punti. Il recupero di 10.450 ha così fatto scattare i long e portato al raggiungimento del quarto target a 10.530 punti. Nel frattempo la media mobile a 21 sedute passa ora a 10.620 punti e continua a funzionare da resistenza, mentre lo Stocastico sta per ricrossare al rialzo la propria trigger line.
Dal punto di vista tecnico, il future rimane comunque in uno scenario debole e volatile. La tenuta di area 10.500 rimane quindi un nuovo segnale importante per il future: oltre, target a 10.515, 10.530 e 10.550 punti. Quindi a 10.565, 10.580 e 10.600 punti. Poi eventualmente a 10.620, 10.640 e 10.655 punti. Infine a 10.670, 10.685 e 10.700 punti. Per contro, la violazione di 10.500 riprirebbe spazi di flessione in direzione di 10.480, 10.460, 10.445, 10.430, 10.415 e 10.400; poi a 10.380, 10.360, 10.345, 10.330, 10.315 e 10.300 punti.   M.M.
ger30dec16daily

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti