Le strategie “private equity” di Advanced Capital

A
A
A
Finanza Operativa di Finanza Operativa 8 Novembre 2016 | 16:55

Advanced Capital, affermatasi nel 2000 come pioniere nel settore degli investimenti alternativi lanciando per prima in Italia un fondo di fondi di Private Equity, ha incontrato oggi oltre 300 partecipanti al proprio Investor Meeting, appuntamento annuale per l’aggiornamento ai propri investitori sull’andamento dei Fondi in gestione. La società ha condiviso punti di vista e strategie di illustri esponenti che si confrontano sull’analisi del contesto geopolitico ed economico attuale e delle collegate opportunità di investimento. Grazie alla presenza degli Special Advisor di Advanced Capital e di autorevoli relatori esterni, tra cui il Presidente Romano Prodi, durante l’Investor Meeting sono stati approfonditi i trend macroeconomici e geopolitici e le dinamiche settoriali che influenzeranno le scelte di investimento nei prossimi anni.
Dopo il benvenuto da parte del Presidente di Advanced Capital, Robert J. Tomei, vi è stato un primo panel – composto dall’Amministratore Delegato Robert H. Berlé e dagli Special Advisor Franco Bassanini, Alberto Clò, Joseph DeTrani e Michael Spence – focalizzato sull’attualità macroeconomica e geopolitica mondiale, che ha toccato temi come le elezioni Usa, l’andamento prospettico delle maggiori economie mondiali e la politica delle banche centrali e il proprio impatto sui tassi di interesse e di cambio. Quindi l’approfondimento del Presidente Romano Prodi sullo scenario dell’Europa post-Brexit. Infine, un secondo panel focalizzato sulle strategie di investimento in private equity, tra cui buyout, growth e credito in USA e in Europa, con il contributo di Robert J. Tomei e di Senior Manager di alcuni tra i migliori fondi di Private Equity al mondo: John Rosenberg di TCV, Robert Seminara di Apollo, Roberto Quarta di CD&R e Lorenzo Zamboni di Astorg.
Nel corso dei suoi 16 anni di vita Advanced Capital si è sviluppata e ha diversificato la sua gamma di investimenti mantenendo sempre un approccio innovativo e prudenziale. Advanced Capital è stata giudicata secondo migliore fondo di fondi al mondo secondo Preqin. Advanced Capital gestisce attualmente tre fondi di fondi di private equity generalisti, ACII, ACIII e ACIV, attualmente in raccolta, e due fondi di fondi di private equity settoriali, uno specializzato nel settore del credito Real Estate, l’altro nell’Energia Tradizionale. Un portafoglio sempre più diversificato riflette la capacità della società di individuare e cogliere le migliori opportunità presenti sui mercati a livello globale.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Berlé (Advanced Capital): “Così il private equity entra nel portafoglio degli investitori”

Advanced Capital arruola Franco Bassanini come senior advisor

Advanced Capital, accordi con UniCredit e Deutsche Bank

NEWSLETTER
Iscriviti
X