Sette nuovi ingressi in Allianz Bank Financial Advisors

A
A
A
di Finanza Operativa 12 Dicembre 2016 | 16:58

Ad Allianz Bank Financial Advisors, la banca rete di Consulenti Finanziari del gruppo Allianz in Italia, arrivano sette nuovi Financial Advisor, quattro tra Toscana ed Emilia nel team capitanato dall’Area Manager Rossano Guerri, due in Veneto nella squadra dell’Area Manager Claudio Ongis ed uno in Piemonte nel team dell’Area Manager Antonio Peccati. In particolare, Laura Migliorini entra a Siena e Daniele Mugnai ad Arezzo entrambi sotto l’Executive Manager Alessandro Baldi, Catia Vannucci a Prato sotto l’Executive Manager Alessandro Damiani e Marco Piccinini a Bologna sotto l’Executive Manager Luca Nucci, tutti coordinati nella zona dall’Area Manager Rossano Guerri.
Luca Amadio e Gianpaolo Lazzarini entrano a Padova nel team dell’Executive Manager Antonio Trincanato nella zona coordinata dall’Area Manager Claudio Ongis. Edoardo Nicolino entra a Torino nel team dell’Executive Manager Massimo Peltretti, capitanati dall’Area Manager Antonio Peccati.
Edoardo Nicolino (Torino), più di 15 anni di esperienza nella consulenza finanziaria, inizia in Credit Suisse per poi passare in Banca Intermobiliare con un ruolo anche nella direzione Advisory della Banca. La struttura di Padova, dove è presente un nuovo ufficio con annesso sportello light, si rafforza ulteriormente con l’ingresso di Luca Amadio e Gianpaolo Lazzarini; ambedue provengono da Veneto Banca e vantano una pluriennale esperienza nella gestione di clientela private. Laura Migliorini (Siena), 16 anni di esperienza come consulente finanziario, inizia il suo percorso professionale in Cassa di Risparmio di San Miniato prima in filiale, con mansioni rivolte al risparmio e gli investimenti, per poi passare dal 2000 alla consulenza nel servizio Private; Catia Vannucci (Prato), 18 anni nella consulenza finanziaria, inizia in Istituto Bancario di San Paolo di Torino per poi passare in Banca Fideuram e poi in Ing Bank, (successivamente Xelion e poi Fineco); infine Marco Piccinni, proveniente da Intesa Sanpaolo, entra a Bologna e Daniele e Mugnai, proveniente da Banca Popolare di Vicenza entra ad Arezzo.
I nuovi consulenti hanno scelto Allianz Bank per la completezza e qualità dei supporti operativi che il gruppo mette loro a disposizione, per l’innovative piattaforme digitali oltre che per la centralità della figura del consulente e la solidità del gruppo. Allianz Bank dal 2010 al 2015 ha realizzato ha raggiunto quasi 600 nuovi ingressi e oltre 105 nuovi consulenti nel 2016. La maggior parte dei nuovi inseriti proviene dal mondo private, con figure di spicco giunte da grandi gruppi sia italiani sia internazionali.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali Private, tris di reclutamenti da Allianz Bank e Mps

Allianz Bank FA, fare formazione attraverso il gioco

Allianz Bank FA, i “top level” di Neuberger per i clienti

NEWSLETTER
Iscriviti
X