Osservatorio di Banca Ifis sul mercato italiano del credito, i dati di dicembre

A
A
A
di Finanza Operativa 21 Dicembre 2016 | 13:30

Banca Ifis ha diffuso un nuovo osservatorio gratuito che raggruppa i principali dati relativi alle imprese. Per quanto riguarda dicembre 2016, ecco le principali evidenze:

  • Trend macro: PIL stimato in calo di 10bps sia per il 2016 che per il 2017, ma con crescita per investimenti e produzione industriale. Inflazione a zero per il 2016, +1,2% prevista per il 2017;
  • Factoring: nei primi 10 mesi del 2016 turnover in crescita del +7,81% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, con previsione di trend positivo nel quarto trimestre 2016 e nel 2017;
  • Finanziamenti a medio/lungo termine in crescita nel secondo trimestre 2016: in particolare la crescita è generata dall’aumento dei crediti a medio lungo termine unsecured (ovvero contratti da società non finanziarie e famiglie produttrici) pari allo 0,9% rispetto al primo trimestre;
  • Totale NPL sui prestiti delle banche in diminuzione: il dato si attesta al 5,4% a giugno 2016, diminuendo rispetto al 6,5% di fine 2014 e al 5,6% di fine 2015;
  • M&A: un alto numero di paesi stranieri sono interessati a operazioni di M&A in Italia. I primi paesi della lista rimangono Cina, Russia, Francia e USA, ma i nuovi investitori vengono dal Medio Oriente, Asia e Africa. I settori dove si investe di più sono: consumi, servizi e finanziario, con un aumento nel terzo trimestre 2016 dei piccoli ticket e con un numero di operazioni pari a 880;
  • Leasing: nel 2016 il settore del leasing ha accelerato la crescita iniziata nel 2014: ad ottobre la crescita dei veicoli industriali (leasing finanziario) rimane quella più rilevante. Il leasing alle società di noleggio incide per il 43% del mercato ad ottobre 2016.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banca Ifis, l’azionista di controllo si trasferisce in Svizzera

Investimenti: il 70% delle PMI stima ricavi in crescita nel prossimo biennio

Banca Ifis, premiano Commercial e Banking

NEWSLETTER
Iscriviti
X