Fib, avanti piano

A
A
A
di Finanza Operativa 20 Dicembre 2016 | 17:30

Avanti piano. Questa la marcia del Fib, il future sull’indice Ftse Mib, dopo la corsa iniziata a fine novembre e la breve pausa di consolidamento laterale di ieri e venerdì scorso. Certo, visto l’ipercomprato tecnico che ancora caratterizza il posizionamento di tutti i principali indicatori e oscillatori tecnici e il calo degli scambi, nelle prossime sedute i corsi potrebbero nuovamente rallentare il passo. Tuttavia, almeno per il momento, il sentiment di fondo si conferma al rialzo.

In quest’ottica, dal punto di vista operativo, i prossimi target sono individuabili in prima battuta nell’area compresa tra 19.250 e 19.500 e poi in zona 19.750/18.800. Per contro, l’eventuale ritorno dei corsi al di sotto del supporto dinamico di breve termine a 18.845 favorirebbe un ritracciamento verso 18.500 prima, 18.065 poi e ancora a ridosso dei 17.850 punti.     G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo
fib
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, Ftse Mib di fronte a un bivio

Mercati: Fib e Dax al test delle medie mobili. Euro Stoxx 50 un passo avanti

Mercati, Nikkei al test di un supporto cruciale. Tutti gli Etf a Piazza Affari

NEWSLETTER
Iscriviti
X