Raccolta netta di 4 miliardi per Amundi Sgr nel primo semestre

A
A
A
di Finanza Operativa 5 Agosto 2015 | 13:30

Amundi SGR ha chiuso il primo semestre dell’anno con una raccolta netta in forte crescita, registrando 4 miliardi di euro di flussi netti, in aumento di 1,4 mld rispetto alla raccolta del semestre precedente. In Italia il Gruppo Amundi raggiunge così i 35,8 miliardi di euro di assets under management1, confermandosi la nona società di gestione2 per masse gestite. Tale risultato è stato trainato dalla raccolta sui fondi pari a 2,7 miliardi di euro realizzata attraverso i partner sia di gruppo sia terzi, strutture di private banking, banche regionali, di credito cooperativo e grazie al contributo dei cd. fund buyers.
I fondi che hanno registrato i maggiori flussi netti sono stati:
– Amundi Funds Bond Global Aggregate;
– Amundi Funds Patrimoine;
– Amundi Multiasset 2020;
– First Eagle Amundi International Fund.
Buoni risultati inoltre dagli ETF e dal mercato istituzionale che hanno complessivamente generato flussi positivi per circa 1,3 miliardi euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Proli (Amundi SGR): “I clienti vanno aiutati ad accumulare azioni virtuose in una logica di lungo termine”

Amundi SGR: “Il caos calmo dei mercati finanziari”

Tra color che son sospesi

NEWSLETTER
Iscriviti
X