Il Fib riprende fiato prima di tentare un attacca ai massimi

A
A
A
di Finanza Operativa 6 Agosto 2015 | 17:40

Avanti piano. Ma avanti. Questa la marcia del Fib, il future sull’indice Ftse Mib, che resta alle prese con la resistenza statica dei 23.900 punti, ostacolo che se sarà definitivamente oltrepassato favorirebbe l’ascesa dei corsi verso il top dello scorso 20 luglio a quota 24.175 prima e in seguito verso nuovi massimi in area 24.250/350.

In quest’ottica diventa però essenziale la tenuta del supporto di breve termine posto a 23.760 punti, sostengo al di sotto del quale si profilerebbe una correzione dei corsi verso 23.400 prima e in zona 23.000 poi.     G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo
Fib grafico tecnico
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Borse internazionali: il quadro tecnico settimanale di Aldrovandi

Mercati: Ftse Mib a doppia velocità

Mercati, petrolio: a quota 100 l’obiettivo finale del rally in atto

NEWSLETTER
Iscriviti
X