Il Dax ripiega verso 11.500. Raggiunti ieri il terzo target al rialzo e il secondo al ribasso

A
A
A
Finanza Operativa di Finanza Operativa 7 Agosto 2015 | 09:50

Il future sul Dax ha fermato a sette la striscia di candele bianche consecutive. Ieri il derivato ha messo a segno infatti una sedutaceh sta provando a bissare anche oggi. Stamattina infatti, dopo un avvio a 11.584 e un top 2 punti più in alto, il future ha proseguito la discesa scivolando fino a 11.519 punti. Ieri invece, dopo una partenza a 11.609 e un top a 11.670, il derivato era sceso fino a 11.531 chiudendo poi a 11.575 punti. Centrando quindi perfettamente il terzo target rialzista a 11.670 e il secondo al ribasso a 11.540 punti. Lo Stocastico appare ora in netta discesa, si appresta a uscire dall’ipervenduto e ha già crossato al ribasso la propria trigger line. Mentre la media mobile a 21 sedute continua a salire e raggiunge roa quota 11.461 punti. Con il ritorno dei corsi oltre 11.565, primi ostacoli a 11.580 e 11.600; poi 11.615, 11.630, 11.650, 11.670, 11.685 e 11.700 punti. Quindi a 11.720, 11.735 e 11.750 punti. Per contro, con la violazione di 11.520, primo sostegno la soglia di 11.500 punti. Poi 11.480, 11.465, 11.450, 11.430, 11.415 e 11.400 punti. Infine eventualmente 11.385, 11.370, 11.355, 11.330, 11.315 e 11.300 punti. M.M.
Ger30Sep15Daily

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 tentano un rimbalzo

Mercati, il Fib prova a rialzare la testa. Dax ed Euro Stoxx 50 in stretto trading range

Mercati, Fib al test della media mobile. Dax ed Euro Stoxx 50 prossimi ai supporti

NEWSLETTER
Iscriviti
X