Lo Smi ripiega e torna in area 9.400. Centrato ieri il terzo target ribassista a 9.450 punti

A
A
A
di Finanza Operativa 7 Agosto 2015 | 10:30

La rottura della resistenza di area 9.500 da parte del future sullo Smi si è rivelata una bull trap: la seduta di ieri è stata prettamente improntata al ribasso e anche stamattina il trend sembra volersi ripetere. Nel dettaglio, ieri, dopo un avvio a 9.487 e un top a 9.504, il derivato è scivolato fino a 9.441 punti, chiudendo poi 1 punto più in alto. E stamattina la partenza è stata a 9.434, con un topa  9.440 e quindi la discesa fino a 9.409 punti. Raggiunto quindi ieri il terzo target ribassista a 9.450 punti. Nel frattempo lo Stocastico, dopo aver crossato la propria trigger line,  è già scivolato al di sotto della soglia di ipercomprato.
Dal punto di vista tecnico il ritorno Continua a leggere su FinanzaOperativa.ch.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, Svizzera: per Swatch è finito il tempo di essere tra i big dello Smi

Mercati, la Svizzera festeggia gli Europei con un nuovo top a Zurigo. Gli Etf a Piazza Affari

Mercati, Borsa svizzera ancora in rally. Tutti gli Etf a Piazza Affari

NEWSLETTER
Iscriviti
X