Fib in stand-by respinto dalla media mobile a 21 sedute

A
A
A
Finanza Operativa di Finanza Operativa 13 Agosto 2015 | 17:30

Certo, oggi il Fib, il future sull’indice Ftse Mib, harecuperato molto del terreno perso nella precedente seduta. Tuttavia i corsi sono stati respinti dalla media mobile a 21 sedute che al momento transita a quota 23.590 punti. Un mancato superamento che ha poi fatto scivolare di nuovo il derivato in area 23.400 e che potrebbe anticipare l’inizio di un movimento laterale con baricentro di oscillazione dei corsi proprio a quota 23.400.

Operativamente quindi, solamente l’eventuale conferma del sorpasso dell’ostacolo a 23.590 favorirebbe un prossimo, credibile rialzo del Fib. E in quest’ottica i prossimi target diventerebbero 23.750 in prima battuta, poi inzona 24.000 e ancora a 24.175, massimo intraday dello scorso 27 luglio.

Per contro, l’eventuale violazione di quota 23.250 favorirebbe una nuova correzione dei corsi con obiettivi in area 23.085 prima (dove passa la media media mobile a 50 giorni) e in seguito a 22.810 minimo giornaliero del 27 luglio.    G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo

Fib

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Il Fib torna a incrociare al rialzo la media mobile a 21 sedute

NEWSLETTER
Iscriviti
X