Il Dax prosegue il rimbalzo. Raggiunto ieri il settimo target rialzista

A
A
A
di Finanza Operativa 29 Luglio 2015 | 10:00

Dopo sette nere, finalmente una bianca. Ieri il future sul Dax ha provato il rimbalzo. Dopo un avvio a 11.106 e un minimo a 11.068, infatti, il derivato ha imboccato la via del rialzo e si è spinto fino a 11.245, chiudendo poi a 11.206 punti. Scattati i long con il ritorno dei corsi sopra 11.100 si è così raggiunto il settimo target rialzista a 11.240 punti. Stocastico pronto a uscire dall’ipervenduto avendo già crossato al rialzo la propria trigger line.

Stamattina infatti il future si sta confermando sopra 11.200 dopo un avvio a 11.195 e un minimo a 11.187 punti. Dax che quindi ha confermato la tenuta della trendline discendente disegnata dai massimi di aprile e testata nelle ultime due sedute. La tenuta di 11.200 consentirebbe così ai corsi di rimbalzare in direzione di 11.220, 11.240, 11.255, 11.270, 11.285 e 11.300 punti.  Infine a 11.320, 11.335, 11.355 e 11.375 punti. Per contro, con la violazione di 11.180, primi target a11.160, 11.140, 11.120 e 11.100. Poi 11.080, 11.060, 11.045, 11.030, 11.015 e 11.000. Infine a 10.985, 10.970, 10.955, 10.940, e ancora a 10.920 e 10.900 punti. M.M.

Ger30Sep15Daily

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Dax in area 10.200. Superato ieri l’ottavo target rialzista

Il Dax prova a rompere il downtrend di breve. Raggiunti ieri il quinto target al ribasso e il primo al rialzo

Il Dax prova a tornare sopra 10.100 punti. Raggiunto ieri il settimo target ribassista

NEWSLETTER
Iscriviti
X