Smi respinto dalle resistenze

A
A
A
Finanza Operativa di Finanza Operativa 1 Settembre 2015 | 10:30

Dopo l’ampia candela bianca di ieri, il future sullo Smi stamattina ritraccia e si riporta al di sotto del supporto statico di lungo di 8.690 punti. Nel dettaglio, dopo un avvio a 8.668 e un top a 8.754, infatti, il derivato è tornato verso area 8.620 punti. Ieri invece, dopo un avvio a 8.696 e un minimo 4 punti più in giù, il derivato si è spinto fino a 8.818 punti chiudendo poi a 8.803. Raggiungendo così il primo target al rialzo a 8.815 punti. Lo Smi sembra essere stato ancora respinto dal bordo inferiore – in area 8.850/5 punti – del canale laterale in cui il future si era mosso per alcuni mesi. Bordo che continua a rappresentare una resistenza. Stocastico veloce che intanto, su base daily, si sta riportando verso la zona di ipercomprato.
Dal punto di vista tecnico lo scenario rimane comunque fragile. Oltre Continua a leggere su FinanzaOperativa.ch.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Smi a picco fino a 8.219 punti

Lo Smi fa capolino oltre 8.800.Raggiunto ieri il secondo target al rialzo

Smi alle prese con la resistenza di 8.690. Superato venerdì l’ottavo target ribassista

NEWSLETTER
Iscriviti
X