Report Operativo: monitoraggio posizione su Eni

A
A
A
di Finanza Operativa 9 Settembre 2015 | 18:00

Eni riprende a salire (come previsto nel Report Operativo n° 107 di lunedì 9 settembre) dopo la lieve correzione delle sedute scorse che aveva riportato le quotazioni del titolo attorno a 14,30 euro, e oggi torna a ridosso della prima resistenza statica collocata tra 15 e 15,20 euro per azione. Per tutti coloro che avessero aperto la posizione nella fascia 14,16/14,20 il profitto lordo sale al +5,8% e l’eventuale breakout dei 15,20 aprirebbe lo spazio per raggiungere gli obiettivi seguenti collocati a 15,90 e poi 16,30 euro per azione.

Quindi il suggerimento operativo per chi è in posizione rialzista su Eni è quello di mantenere con primo target 15,20 euro alzando a questo punto il trailing profit (livello di uscita dinamico) a quota 14,75 euro… Continua a leggere su XTraderNet

Puoi ricevere il Report Operativo settimanale di XTraderNet al prezzo per l’abbonamento trimestrale di 245 euro oppure per l’abbonamento mensile a 99 euro. Per ulteriori informazioni visita la pagina dedicata o mandaci una mail qui ([email protected]).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib, Dax, Euro Stoxx 50 future provano a frenare i ribassi

Mercati, Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 in cerca di un supporto di breve termine

Investimenti, obbligazioni: quando i minimi diventano un’opportunità

NEWSLETTER
Iscriviti
X