Il Dax prova a recuperare terreno. I prossimi target tecnici

A
A
A
di Finanza Operativa 22 Settembre 2015 | 09:00

Prosegue il tentativo di recupero dell’indice Dax, tornato ieri nell’intraday a testare la soglia tecnica e psicologica dei 10.000 punti base. Tuttavia, per poter assistere a una credibile inversione rialzista i corsi dovranno in prima battuta confermare il superamento della resistenza statica di breve termine posta a quota 10.070 e, soprattutto, incrociare al rialzo la media mobile a 21 giorni, al momento passante per 10.130 punti.

Operativamente, oltre quest’ultimo ostacolo i successivi target diventerebbero quota 10.400 in prima battuta e in seguito quota 10.510, massimo intraday toccato lo scorso 9 settembre. Per contro, l’eventuale cedimento di quota 9.800 favorirebbe una nuova correzione con obiettivi a 9.745 prima e in zona 9.600 in seguito.        G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo

Dax

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Il Dax si conferma in un apatico trading range

NEWSLETTER
Iscriviti
X