Il Dax prova a recuperare terreno. I prossimi target tecnici

Prosegue il tentativo di recupero dell’indice Dax, tornato ieri nell’intraday a testare la soglia tecnica e psicologica dei 10.000 punti base. Tuttavia, per poter assistere a una credibile inversione rialzista i corsi dovranno in prima battuta confermare il superamento della resistenza statica di breve termine posta a quota 10.070 e, soprattutto, incrociare al rialzo la media mobile a 21 giorni, al momento passante per 10.130 punti.

Operativamente, oltre quest’ultimo ostacolo i successivi target diventerebbero quota 10.400 in prima battuta e in seguito quota 10.510, massimo intraday toccato lo scorso 9 settembre. Per contro, l’eventuale cedimento di quota 9.800 favorirebbe una nuova correzione con obiettivi a 9.745 prima e in zona 9.600 in seguito.        G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo

Dax

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!