Smi a picco fino a 8.219 punti

A
A
A
Finanza Operativa di Finanza Operativa 25 Settembre 2015 | 09:30

Terza candela nera consecutiva ieri per il future sullo Smi che ha chiuso vicino ai minimi di giornata a 8.251. Nel dettaglio ieri il derivato, dopo un avvio a 8.419 e un top 10 punti più in alto, è poi scivolato fino al bottom intraday a 8.219 punti. Il future si è quindi riavvicinato ai minimi degli ultimi otto mesi, segnati a fine gennaio, anche se lo scorso 24 agosto era scivolato, nell’intraday, fino a 8.127 punti. nel frattempo lo Stocastico veloce si è inabissato ed è sceso fino a quota 1,2 mentre ad agosto si era “fermato” a 2.
Dal punto di vista tecnico, ora, la situazione rimane ovviamente fragile, con il derivato che rimane sottoposto a forti pressioni in scia ai principali listini azionari internazionali. Il superamento di Continua a leggere su FinanzaOperativa.ch.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Lo Smi fa capolino oltre 8.800.Raggiunto ieri il secondo target al rialzo

Smi alle prese con la resistenza di 8.690. Superato venerdì l’ottavo target ribassista

Smi di nuovo sopra 8.690. Superato ieri il secondo target ribassista

NEWSLETTER
Iscriviti
X