Possibile doppio minimo per il Dax future

A
A
A
Finanza Operativa di Finanza Operativa 25 Settembre 2015 | 09:00

Possibile doppio minimo per il future sul Dax. Che oggi è scivolato fino al minimo di 9.360 punti prima di recuperare quasi 200 punti e chiudere sopra quota 9.500 punti. Lo scorso 24 agosto, invece, il derivato era scivolato fino a 9.316 punti (per chiudere poi a 9.628). Stocastico ecisamente ipervenduto anche se in misura inferiore al 24 agosto. Con il ritorno dei corsi al di sopra di 9.600, i primi obiettivi diventano ora a 9.620, 9.645, 9.660, 9.685 e 9.700. Oltre questa soglia ritorno nell’ampio range compreso tra 9.700 appunto e 10.340 punti. A 9.730, 9.755, 9.780 e 9.800 i target successivi. Sotto 9.500, invece, sostegni a 9.480, 9.455, 9.430, 9.415 e 9.400. Infine  a 9.385, 9.360, 9.340, 9.320 e 9.300 punti.  M.M.
Ger30Dec15Daily

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 tentano un rimbalzo

Mercati, il Fib prova a rialzare la testa. Dax ed Euro Stoxx 50 in stretto trading range

Mercati, Fib al test della media mobile. Dax ed Euro Stoxx 50 prossimi ai supporti

NEWSLETTER
Iscriviti
X