Report Operativo: monitoraggio posizione su StM

A
A
A
Finanza Operativa di Finanza Operativa 29 Settembre 2015 | 18:00

STMicroelectronics si trova inserito in una tendenza ribassista di medio periodo iniziata dal massimo relativo del maggio 2015 quando il titolo aveva toccato i 7,95 euro. Questa tendenza si è accentuata a partire dalla metà di agosto quando il prezzo ha rotto al ribasso il supporto statico collocato tra 6,80 e 6,85 euro per azione, e i corsi sono scivolati fino a 5,83 euro. Il successivo tentativo di rimbalzo ha configurato un classico pullback tecnico a 6,80/85, registrato il 9 settembre scorso, e il prezzo ha poi ripreso ad indebolirsi scendendo sotto i minimi di agosto e segnando un nuovo minimo di periodo a 5,60 proprio stamani. Per ritrovare un prezzo di 5,60 euro su STM bisogna risalire ai minimi di dicembre 2014 (realizzato 5,57 euro) e solo tra ottobre e novembre dello stesso anno i valori si sono mantenuti sotto questo importante livello di supporto statico di lungo periodo.

Nel Report Operativo n°110 di lunedì 28 settembre si suggeriva di monitorare STM per un possibile bottom fishing (acquisto su minimi di lungo termine) proprio nell’intorno dei 5,60 euro per azione, con stop loss da posizionare a 5,45, per cogliere un probabile riaggiustamento del prezzo fino a 6,00/6,10 euro in un primo momento e 6,45 in seconda battuta. In questo momento coloro che avessero seguito il suggerimento operativo si troverebbero con un profitto lordo del +4% circa (al prezzo di 5,83 euro). A questo punto lo stop sull’operazione è da stringere subito a pareggio sul livello dei 5,60 euro… continua a leggere su XTtraderNet.

Puoi ricevere il Report Operativo settimanale di XTraderNet al prezzo per l’abbonamento trimestrale di 245 euro oppure per l’abbonamento mensile a 99 euro. Per ulteriori informazioni visita la pagina dedicata o mandaci una mail qui (report@finanzaoperativa.com).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, per il Ftse Mib è ora cruciale la tenuta dei 24.000 punti

Fib al test del supporto di medio termine. Dax ed Euro Stoxx in stand-by

Borse internazionali: il punto tecnico settimanale

NEWSLETTER
Iscriviti
X