Tutte le asset allocation restano positive da inizio anno. Ecco i pesi per ottobre

A
A
A
Finanza Operativa di Finanza Operativa 1 Ottobre 2015 | 18:44

Listini decisamente negativi anche a settembre, con la componente azionaria cheperde tra il 2,9% (etf sull’S&P500 in euro) e il 4,7% (etf sull’Eurostoxx 50), mentre gli indici tematici sui listini Usa cedono il 2,2% 8Value) e il 4,2% (Growth) e l’etf in euro sull’Msci World perde il 3,8 per cento. In positivo invece la parte obbligazionaria che recupera terreno: +0,4% l’Etf sulla barte breve delal curva e +2,3% quello sulla marte medio-lunga. In altalena di conseguenza anche le asset allocation in Etf, con un range di performance cheva dal +1,13% della AA Us+ Conseervativa al -0,35% della AA Vg Usa Moderata. Ma da inizio anno tutti e 10 i portafogli rimangono in positivo: le performance si situano intonro al +1 per cento. Qui tutti i risultati in dettaglio.
Con il giro mese cambiano, come da metodologia del sistema, i pesi relativi di tutti i portafogli. Quelli per il mese di ottobre 2015 sono nello zip (download) che contiene i cinque file in formato excel: ognuno di essi riporta i risultati storici e i pesi mensili dei portafogli in Etf. Il dato più recente – evidenziato in grassetto azzurro – riguarda i pesi per il mese in corso. Le note metodologiche si trovano qui.
Questi infine gli Etf utilizzati: iShares S&P500 (IUSA); Lyxor Eurostoxx50 (MSE); Ishares Msci World (IWRD); Lyxor Euromts 3-5y (EM35); Lyxor Euromts 10-15y (EM1015); Ubs Msci Usa Value (USVEUY); Ubs Msci Usa Growth (UGEUAS) Ubs Ibx Germany 3-5y (UT3EUA).   Max Malandra

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Cina, come sfruttare la crescita monstre con gli Etf giusti a Piazza Affari

Commodity: ecco il portafoglio in Etc che segna un rialzo dell’84,5%

Come giocare in difesa attraverso il Franco svizzero

NEWSLETTER
Iscriviti
X