Accordo concluso: Mondadori acquista Rcs Libri. I target tecnici dei due titoli

A
A
A
Finanza Operativa di Finanza Operativa 5 Ottobre 2015 | 16:00

RCS Libri, la divisione del gruppo del Corriere della Sera (Rcs Mediagroup) a cui fanno capo Rizzoli, Bur, Bompiani e Marsilio, è stata acquistata per 127,5 milioni di euro da Mondadori. La controllata di Finivest è già titolare, fra gli altri, di Einaudi, Piemme e Sperling & Kupfer. Il titolo Rcs Mediagrup sale oggi a Piazza Affari di circa il 5% mentre Mondadori segna un incremento del 3% circa.

Il 58% di Adelphi non passerà alla società di Marina Berlusconi, che RCS cede al socio Roberto Calasso. La firma del contratto di compravendita, che fa seguito a una trattativa di quasi 9 mesi, è avvenuta nella notte tra domenica e lunedì. Il nuovo colosso deterrà circa il 35% del mercato dei libri in Italia. Il pagamento verrà effettuato alla fine dell’operazione, che deve essere perfezionata a seguito delle autorizzazioni dell’Autorità per la concorrenza. Non sono mancate le critiche sul riassetto nel quale il primo gruppo librario del paese va ad acquistare il secondo. Eventuali sanzioni da parte dell’Antitrust saranno a carico di Mondadori.

Dal punto di vista tecnico Rcs Mediagroup ha incrociato al rialzo a 0,890 euro la media mobile a 21 sedute che funge da resistenza dinamica discendente di medio termine. Un sorpasso che, se confermato, favorirebbe l’inizio di un’inversione rialzista dei corsi. E in quest’otticva i prossimo obiettivi diventerebbero prima quota 0,955 (dove attualmente transita la media mobile a 50 giorni) e successivamente l’area a ridosso di 1 euro.

Mondadori ha aperto invece un ampio gap rialzista a quota 0,9775 toccando poi un massimo intraday a 1,028 euro. Un movimento che ha spinto tutti i principali indicatori in zona di ipercomprato e che, di conseguenza, potrebbe favorire una prossima, seppur contenuta, correzione tecnica. Essenziale dunque posizionare uno stop loss a quota 1 euro. Al rialzo i prossimi obiettivi diventano invece quota 1,05 prima e 1,075 poi.      G.R.

Clicca sui grafici per ingrandirli

Rcs

Mondadori

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banche, Svizzera: accordo fatto tra BancaStato ed EFG

Azioni svizzere, torna l’equivalenza borsistica in UK. Accordi in vista tra le due Piazze finanziarie?

Saipem allunga il passo a Piazza Affari. I prossimi target tecnici

NEWSLETTER
Iscriviti
X