Movimento positivo in esaurimento

A
A
A
di Finanza Operativa 13 Ottobre 2015 | 12:35

A cura di Corrado Cantore
La rilevante correzione in atto  questa mattina sui mercati europei, ben descritta dalla “cifra” di correzione dello stesso tenore dell’Indice FTSE MIB e Eurostoxx, prossimi ad  un 1,25%, è del tutto rispondente a quanto si diceva nelle conclusioni del TK’s Sentiment Outlook di domenica nei seguenti  termini:
Nella formulazione delle previsioni della scorso settimana dell’indicavo una possibile escursione rialzista di un 2% per il mercato azionario americano descritto dall’indice SP 500 in modo da raggiungere l’importante livello di 1990 punti il quale si individuavano delle importanti resistenze specie dovute ai minimi registrati dal mercato americano ha ad inizio della 2015.
Si prende ora atto in figura 1 di una escursione superiore di un 1,2% alle previsioni formulate per l’indice SP 500 una settimana fa e questa escursione sì è prodotta nella sola giornata di Giovedì alla quale è seguita una variazione pressoché nulla nella giorno di Venerdì 8 Ottobre.
La diversa modalità di escursione del mercato americano nelle due giornate di Giovedì e Venerdì è molto importante al fine di percepire se si tratta di un avvio di un nuovo movimento particolarmente positivo per il mercato americano o non piuttosto, come sono portato a ritenere, che l’esclusione di Giovedì sia da leggersi come espressione di una “folata di volatilità ” già destinata a rientrare ad inizio di settimana.
Al momento ritengo corretto attribuire un 2/3 di probabilità di avvenuto esaurimento del movimento positivo delle ultime due settimane i sui massimi di Venerdì mentre a attribuirei non oltre un terzo di probabilità per un ulteriore movimento positivo del mercato americano, e di riflesso degli altri mercati azionari al seguito dell’indice SP 500.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti