Hanoune (Vontobel): “Nel reddito fisso c’è ancora molto valore”

A
A
A
Finanza Operativa di Finanza Operativa 29 Ottobre 2015 | 14:30

Il mercato reddito fisso riserva ancora molto valore per gli investitori“. Parola di Hervé Hanoune, responsabile del comparto obbligazionario di Vontobel e gestore del fondo della stessa casa Bond Global Aggragate, che spiega: “entro il 2025 oltre il 20% della popolazione mondiale avrà più di 65 anni, uno scenario insostenibile per i governi che devono garantire  i sistemi pensionistici attuali, ragione per cui si stanno progressivamente adottando sistemi contributivi e implentando ulteriori riforme. A livello mondiale, entro i prossimi dieci anni ci attendiamo una crescita di circa 7mila miliardi di dollari  dei contributi per fini pensionistici, un’opportunità imperdibile per l’industria del reddito fisso, visto che, presumibilmente, secondo uno studio di McKinsey il 40% di questo flusso andrà sui prodotti obbligazionari”.

E a detta del gestore i tassi ai livelli attuali (o poco più alti) saranno mantenuti tali ancora molto a lungo a livello globale, in assenza come accade ora di inflazione. Ma perchè l’inflazione non cresce nonostante l’enorme massa di liquidità generata con le politiche monetarie ultra-espansive delle Banche Centrali? A detta di Hanoune, tra le cause principali c’è la sempre maggiore automazione e “robotizzazione” nella produzione di beni e servizi, a livello mondiale. Un fattore che certo non giova all’occupazione delle masse e, di riflesso, ai consumi.

digitale disinflazione

In conclusione, secondo il gestore di Vontobel,

  • la Fed resterà “dovish” per molto tempo
  • il ciclo economico attuale nell’Eurozona appare il più sostenibile dal 2011
  • le riforme delle pensioni creeranno nuove masse per il comparto del reddito fisso
  • essenziale avere una visione di medio termine e approfittarne.

Il fondo Vontobel Bond Global Aggragate ha un target di rendimento annuo del 5% con una volatilità, anch’essa del 5 per cento.
 
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, i nuovi bond governativi e corporate sotto la lente

Mercati, il Btp allunga ancora la scadenza

Il Btp a 50 anni: richieste per 130 miliardi

NEWSLETTER
Iscriviti
X