Fib di nuovo al test del supporto dinamico

A
A
A
di Finanza Operativa 9 Novembre 2015 | 17:30

Inizio di settimana all’insegna delle correzioni, seppure contenute, per il  Fib, il future sull’indice Ftse Mib, tornato a ridosso del supporto dinamico ascendente al momento passante in zona 22.200 punti dopo esser stato respinto dalla trendline ribassista a quota 22.550 ed aver incrociato al ribasso la media mobile a 21 giorni a 22.350.

Cruciale, di conseguenza, per assistere a un possibile rimbalzo dei corsi la tenuta del supporto dinamico a 22.200. In caso contrario, il Fib potrebbe accusare un’ulteriore discesa verso 22.100 in prima battuta e, successivamente, verso 21.935. Per contro, nell’ipotesi in cui il Fib dovesse riuscire a rimbalzare da quota 22.200, i prossimi obiettivi diventerebbero 22.550 in prima battuta e in zona 22.675/725 in seguito.      G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo

Fib

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: salutare consolidamento per Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future

Mercati: il punto settimanale su indici, valute e commodity di Sartorelli

Forex: Euro presto di nuovo sotto pressione

NEWSLETTER
Iscriviti
X