A Piazza Affari tre comparti di Zenit Multistrategy Sicav

A
A
A
di Finanza Operativa 10 Novembre 2015 | 10:00

Zenit Multistrategy SICAV, la SICAV gestita da Zenit SGR, una tra le prime Società di Gestione del Risparmio indipendenti in Italia, annuncia la quotazione dei comparti Global Opportunities, Stock Picking e Stability sul mercato ETFplus, il segmento di Borsa Italiana dedicato ai fondi comuni d’investimento. I tre comparti della SICAV gestiti da Zenit SGR sono, dunque, quotati e acquistabili anche a Piazza Affari. In questo modo sia gli investitori professionali italiani ed esteri sia i risparmiatori privati, grazie a questo nuovo mercato, avranno la possibilità di investire direttamente nelle quote della SICAV a commissioni ridotte. Zenit SGR ha intuito, fin da subito, le potenzialità di questa nuova opportunità per i fondi di essere negoziati in Borsa, un mercato regolamentato ed efficiente, con regole chiare e trasparenti, che offre agli investitori la possibilità di acquistare in autonomia le quote dei fondi a condizioni molto vantaggiose.
Dopo i comparti della Zenit Multistrategy SICAV seguiranno a breve anche gli altri fondi gestiti da Zenit SGR, per i quali la Società ha già avviato le pratiche. “La quotazione in Borsa è un’operazione di grande rilevanza e trasparenza e consente di offrire i nostri fondi a una più ampia platea di sottoscrittori, affiancandosi ai canali tradizionali, banche e SIM, che già distribuiscono i nostri prodotti – dichiara Marco Rosati Amministratore Delegato di Zenit SGR -. Da oggi tutti gli investitori potranno investire e operare in Borsa sulla Zenit Multistrategy Sicav, risparmiando sulle commissioni, trasmettendo semplicemente l’ordine al proprio intermediario come si fa per qualunque titolo quotato, o continuare a rivolgersi alla propria banca o al promotore di fiducia, usufruendo del servizio di consulenza e di assistenza abituale”. Zenit SGR ha affidato il ruolo di Operatore Incaricato a Intermonte SIM, una delle principali società di intermediazione italiane.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X